Caduta di capelli: quando preoccuparsi e rimedi

È stato stimato che al giorno perdiamo fino a 100 capelli e non ce ne accorgiamo nemmeno. In condizioni sane, però, vengono sostituiti con la ricrescita immediata di nuovi capelli. In questo caso, non c'è da preoccuparsi eccessivamente poiché il ciclo del bulbo è questo. Quando un capello cade significa che il ciclo del bulbo è terminato, ma esso è pronto a farne spuntare un altro e crescere. In realtà, è proprio il nuovo capello che spinge quello vecchio a cadere. 

caduta di capelli

Quando bisogna preoccuparsi?

Nel momento in cui si affrontano periodi di particolare stress, il ciclo del bulbo cambia. Infatti, tale ciclo tende a rallentare l'attività e di conseguenza, la nascita di nuovi capelli tarda

Quindi, per la caduta di capelli quando preoccuparsi? Proprio in questo momento. 

Infatti, il cuoio capelluto risulta essere più libero. Di conseguenza, le porzioni di pelle possono essere sempre di più proprio per il ritardo nella nascita di nuovi capelli. La preoccupazione per la caduta di capelli sorge nel momento in cui troviamo un'eccessiva quantità di capelli persi ovunque. Ad esempio sulla spazzola, sul pavimento, sui tappeti, in auto ecc.

Perdita di capelli, integratore naturale Haar Forte

Quali sono i segnali a cui bisogna prestare attenzione?

Pertanto, esistono dei segnali che ci indicano quando è opportuno preoccuparsi sulla perdita dei propri capelli.

  • Il primo fra tutti è quando si raccolgono i capelli sul lavandino dopo averli lavati con lo shampoo. Da bagnati, i capelli risultano essere di più perché si ammassano in una poltiglia quasi voluminosa. Questo indicatore è dovuto da un movimento di polpastrelli errato. Tale movimento permette di detergere più approfonditamente la cute. Se fatto correttamente, i capelli tenderanno a crescere più velocemente.

  • Un altro segnale a cui bisogna prestare attenzione è quando l'attaccatura dei capelli è più alta rispetto al solito. Questo non è di certo un buon segnale.

  • Bisognerà prestare attenzione anche allo stato delle unghie. Il motivo per cui bisogna fare ciò è perché le unghie contengono gli stessi amminoacidi dei capelli. In particolar modo, la cheratina. Se le tue unghie si spezzano facilmente o fanno fatica a crescere, è molto probabile che ci sia una carenza. 

Perdita di capelli attaccatura alta

Il fattore più preoccupante è quando compaiono delle vere e proprie chiazze prive di capelli. Nel momento in cui ci si pettina, i capelli cadono a ciuffi. In quel caso, sarà necessario ricorrere all'intervento immediato di un medico.

Ci sono, però, altri segnali che dipendono da fattori esterni o collaterali. Molto spesso, la perdita di capelli può essere causata dal cambio di stagione o periodi particolarmente stressanti. A livello fisico possono essere: la menopausa, l'allattamento, il dopo parto, malattie croniche ecc. Anche a livello mentale, subentra lo stress. Ad esempio, quando ci si trova in fase di lutto, separazione e via dicendo. 

In quei casi, la cosa più intelligente da fare è quella di analizzare il proprio stile di vita. In più, è necessario analizzare anche la propria alimentazione. Infatti, se si ha un'alimentazione priva di frutta, verdura, carne, pesce o legumi... bisognerà modificare ciò. È opportuno, quindi, provvedere a migliorare la propria alimentazione.

Come si può intervenire?

Dopo aver visto per la caduta di capelli quando preoccuparsi, scopriamo qual è la soluzione a questa problematica. È possibile, infatti, intervenire se si perdono più capelli del previsto. Per poter prevenire ciò, bisogna analizzare prima di tutto l'entità del problema. Se la caduta di capelli è molta ma non troppo preoccupante, si potrà scegliere di ricorrere ad un trattamento. Quest'ultimo è di tipo anticaduta ed è composto dall'assunzione di integratori appositi per i capelli. Tali prodotti potranno essere acquistati in farmacia o da rivenditori certificati online senza dover ricorrere alla prescrizione di un medico.

Se non dovesse funzionare né la cura anticaduta né la correzione della propria alimentazione, bisognerà ricorrere ad un specialista. In particolar modo, un dermatologo. Tale figura sarà in grado di indagare meglio sulle cause dovute alla perdita dei capelli. Inoltre, sarà possibile ricorrere anche a degli esami per verificare il proprio stato di salute generale. La figura del dermatologo, inoltre, potrà aiutarti prescrivendo dei farmaci al fine di curare tale problema.

Quali sono i rimedi per prevenire la caduta dei capelli?

rimedi per poter prevenire la caduta dei capelli sono prodotti specifici. In particolar modo, si può ricorrere all'utilizzo di uno shampoo fortificante anticaduta. Questo prodotto specifico sarà in grado di prevenire la perdita di capelli. Per di più, sarà in grado di favorire la crescita di essi e di migliorare la forza del follicolo. 

Pertanto, i capelli risulteranno più resistenti. Questo tipo di trattamento è molto adatto per il cuoio capelluto. Lo shampoo fortificante anticaduta aiuterà a controllare il prurito, l'irritazione o lo sfaldamento dei capelli. Questi fenomeni possono accadere per via di una psoriasi cronica del cuoio capelluto o da una dermatite seborroica. Un altro motivo per cui possono accadere tali fenomeni è per l'utilizzo eccessivo di shampoo, contenenti sostanze come siliconi o parabeni. 

Un altro rimedio per prevenire la caduta dei capelli è ricorrendo all'utilizzo di integratori. Ne esistono molti di tanti tipi. In questo articolo, infatti, andremo a vedere che ne esiste uno in particolare in grado di risolvere tale problema.

L'integratore SanaExpert Haar Forte

Un rimedio molto efficace è quello dell'integratore SanaExpert Haar Forte. Esso è in grado di:

  • Incrementare la crescita di capelli e unghie: la presenza di vitamina B5 contenuta nell'integratore, permetterà di stimolare il ciclo della melanina. Pertanto, questa formula potrà migliorare la salute della pelle, dei capelli e anche la struttura delle unghie;
  • Combattere la caduta dei capelliSanaExpert Haar Forte dispone di micronutrienti naturali pensati per la cura dei capelli. Pertanto, l'integratore provvederà a combattere la caduta dei capelli e regalerà loro più luminosità.

SanaExpert Haar Forte integratore naturale per capelli anticaduta

Gli ingredienti contenuti in SanaExpert Haar Forte

Dopo aver visto per la caduta di capelli quando preoccuparsi e quali sono le soluzioni, non ci resta che vedere quali sono gli ingredienti presenti in Haar Forte. Gli ingredienti presenti nell'integratore sono di ottima qualità. Infatti, si possono trovare ingredienti come:

  • Amido di mais;
  • Estratto di semi di miglio perlato;
  • Calcio;
  • Gluconato di zinco;
  • Sali di magnesio;
  • Acido pantotenico (vitamina B5);
  • Estratti di acidi grassi;
  • Biotina;

Questi ingredienti sono del tutto naturali e sono privi di lattosio e glutine. Ciascuno di essi è pensato per regalare ai tuoi capelli più lucentezza e far crescere in maniera sana i capelli. Pertanto, si può dire che questo integratore è vegan e cruelty free. 

Come avviene l'assunzione di SanaExpert Haar Forte?

L'integratore SanaExpert Haar Forte contiene circa 120 capsule. Esse sono utilizzabili per ben 2 mesi di trattamento. Si consiglia di assumere al massimo due capsule al giorno con un bicchiere d'acqua. Preferibilmente, bisogna assumerle durante un pasto qualsiasi.

SanaExpert Haar Forte è destinato all'uso continuo?

Questo integratore alimentare è puramente naturale. Pertanto, sarà possibile assumere le capsule per uso quotidiano durante l'intero anno. In alternativa, si potrà comunque usare l'integratore soltanto per un periodo di alcuni mesi. Il consiglio è sempre quello di assumere l'integratore per un periodo di almeno 2 mesi.

Dopo quanto tempo si potranno avere dei risultati?

Assumere l'integratore SanaExpert Haar Forte ti permette di osservare dei risultati effettivi dopo 2-3 mesi. Ciò avviene se l'integratore viene utilizzato in maniera regolare e costante. In ogni caso, i risultati possono verificarsi in relazione all'organismo della persona che lo assumerà.

Le capsule hanno un odore e un sapore forte?

La risposta a questa domanda è: no! Le capsule sono inodori e insapori. Pertanto, l'assunzione di esse risulterà piuttosto semplice.

SanaExpert haar Forte integratore naturale per capelli anticaduta capsule

SanaExpert Haar Forte è adatto anche per gli uomini?

La risposta, in questo caso, è: sì! Questo integratore è rivolto ad ambo i sessi. Per le donne, l'integratore restituirà loro la lucentezza dei capelli e la crescita di essi, insieme anche alle unghie. Per gli uomini, la stessa cosa e per di più, la crescita della barba. Pertanto, l'integratore è consigliato anche per gli uomini.

Le capsule possono essere assunte in fase di gravidanza?

A questa domanda, è sempre consigliabile ricorrere alle raccomandazioni di un medico specializzato. Tuttavia la composizione naturale ha ottenuto la sicurezza da parte dei  nostri esperti per l’assunzione sia nelle fasi di gravidanza, che soprattutto nel periodo dell’allattamento dove il cuoio capelluto è sottoposto ad un maggiore stress fisiologico e alla tipica caduta di capelli post partum. 

SanaExpert Haar Forte: prezzo e disponibilità

Dopo aver visto la caduta di capelli e quando preoccuparsi, il SanaExpert Haar Forte è la soluzione a tale problema. Il prezzo dell'integratore è €23,90 e contiene due mesi di trattamento naturale. Il prodotto proviene direttamente dalla Germania. Quindi, i tempi di spedizione non sono poi così tanto lunghi. 

La spedizione è gratuita per ordini superiori a €30. Per qualsiasi dubbio, potrai contattare l'assistenza presente nel sito web. Puoi farlo tramite WhatsApp oppure premendo sul pulsante in basso a destra. In questo modo, potrai risolvere qualsiasi problematica che tu possa riscontrare.

0 comment.

Empty content. Please select category to preview