Capelli spenti e disidratati: prova il Cowashing!

I CAPELLI SONO UN DISASTRO

In questo periodo i tuoi capelli chiedono disperatamente aiuto? Allora sei nel posto giusto!
In questo periodo, ciclicamente al cambio di stagione autunnale, i capelli tendono a soffrire e a degradarsi maggiormente: aumenta la perdita, si perde volume, si perde lucentezza e non si riesce a mantenere una piega in ordine.
I motivi sono diversi ma hanno tutti in comune il cambio di stagione autunnale e la coincidenza con la fase telogen del ciclo di vita del capello, ovvero la sua fase finale. Ma restate con noi, la settimana prossima approfondiremo l’argomento e potrete conoscere in dettaglio le tre fasi di vita dei vostri capelli.

Ora vediamo insieme come rivitalizzare i vostri capelli in questo periodo buio!

COWASHING

Il metodo “Co Wash” è un perfetto rimedio da applicare sotto la doccia. Il suo obiettivo principale è quello di restituire lucentezza e morbidezza ai capelli che spesso sono spenti e disidratati a causa di frequenti lavaggi con shampoo contenenti parabeni o agenti chimici, e anche dallo smog delle città. Se i capelli risultano appesantiti, si sporcano facilmente e sono spenti, questo è il metodo giusto per restituirgli vita nutrendoli esternamente.

Il Cowashing è un metodo di lavaggio composto solo da balsamo e altre aggiunte come zucchero o oli essenziali, particolarmente adatto a capelli grassi, fragili e che si spezzano facilmente.

 cowashing

COME FUNZIONA

È importante selezionare un balsamo nutriente con una formula naturale: spesso gli agenti chimici contenuti all’interno dei detergenti per capelli tendono a seccare e disidratare ulteriormente il cuoio capelluto senza eliminare le impurità.

Altro ingrediente fondamentale per un corretto ed efficace Cowashing è lo zucchero raffinato o di canna: la funzione dello zucchero è quella di esfoliare il cuoio capelluto e purificarlo dalle impurità nutrendolo allo stesso tempo. Un vero e proprio effetto scrub!

 

PROCEDIMENTO

  • All’interno di una tazza mettere due cucchiai di zucchero. Lo zucchero di canna è più grezzo e potrebbe restituire un maggiore effetto esfoliante e purificante.
  • Aggiungere due cucchiai di balsamo con estratti naturali e senza siliconi o parabeni.
  • Potete aggiungere anche qualche goccia di olio essenziale per dare un ulteriore nutrimento e restituire maggiore luminosità.
  • Mescolare la miscela e applicare sui capelli umidi, dal cuoio capelluto e per tutta la lunghezza. Massaggiare a fondo il cuoio capelluto e lasciare in posa circa 15 minuti.
  • Dopo di che risciacquare a fondo i capelli, eliminando tutti i residui di zucchero e balsamo. Ricorda di fare un risciacquo con acqua fredda al termine del lavaggio: i capelli risulteranno molto più luminosi perché le squame si chiuderanno. È ottimo per ridurre anche l’effetto crespo. 
 
Cowashing capelli danneggiati

QUANDO FARE IL COWASH

Naturalmente non può essere considerato un lavaggio sostitutivo allo shampoo. L’obiettivo del cowash è quello di restituire lucentezza ai capelli, eliminare l’effetto paglia e non stressarli ulteriormente con lavaggi e detergenti, soprattutto nel periodo autunnale in cui il cuoio capelluto si trova già molto stressato.
Il cowash può essere effettuato una volta a settimana per nutrire esternamente il cuoio capelluto e rivitalizzare i capelli.

L’unico consiglio valido è quello di abbandonare l’ossessione dello shampoo durante questa stagione. Alternare i lavaggi con detergenti tensioattivi a lavaggi cowash più leggeri e delicati. Lo shampoo è necessario per eliminare lo sporco e le impurità perché ha lo scopo di detergere. Il cowash, invece, nutre a fondo.
Combinati insieme durante la settimana rivitalizzeranno la salute dei capelli.

NOTA BENE

Nutrire i capelli all’esterno è importante, ma senza un valido nutrimento proveniente dall’interno con tutte le vitamine e i minerali adatti, i capelli non potranno mai essere perfetti e lucenti.

Scopri qui come nutrire i tuoi capelli anche dall’interno.

 

 

Previous post
Next post

0 comment. Write a comment

Empty content. Please select category to preview